Free songs

Blog

14Mar

Tutorial Cake Pops!

Ciao ragazzi e ragazze,

mi sono cimentata finalmente anch’io nella realizzazione delle cake pops!

Ovviamente ho fatto degli stecchini fiocchettosi e coloratissimi per le mie cake pops!

Ora vi spiego passo per passo la loro realizzazione.

Un giorno prima ho fatto gli stecchini (postai su facebook una foto con nastrini, colla a caldo, perline, etc… :P), se volete, potete usare gli stecchini di legno senza decorarli, o quelli di plastica bianchi…

Stecchiniii!

Una volta preparati, e fatti asciugare, ho fatto le palline, ovvero la parte più buona!

In tutti i blog di cucina trovate la ricetta per fare le cake pops, ma la mia è speciale perché uso il pandoro e risparmio un sacco di tempo (e fatica).

Dunque, iniziamo!

Prendete il pandoro e la Nutella

Pandoro e Nutella!

Sbriciolate il pandoro e versate cucchiai di Nutella (come se non ci fosse un domani)

Come se non ci fosse un domani!

Mescolate bene con il cucchiaio fino ad ottenere un composto quasi solido e facilmente modellabile con le mani

Pronto!

Dopodiché fate delle palline, non troppo grandi altrimenti saranno troppo pesanti e brutte da vedere sopra gli stecchini fini fini…

Ecco le palline!

Mettete le palline in frigo per un’oretta, al fine di farle diventare dure quasi come cioccolatini. Nel frattempo predisponete la cioccolata da fondere e le decorazioni da mettere sopra le palline di pandoro e Nutella!

Le decorazioni!

Mentre aspettate che le palline si solidifichino, potete preparare un piano d’appoggio per le cake pops, io ho usato un disco di polistirolo e l’ho trasformato in un giardino

La base

Il giardino!

Quando le palline saranno pronte, toglietele dal frigo (una alla volta), infilatele negli stecchini ed immergetele nel cioccolato fuso, potete usare sia quello al latte, che bianco o fondente, poi quando la cioccolata è ancora calda, immergete le palline nelle decorazioni.

fondu

Mettete le vostre cake pops a testa in giù in un piatto e fatele raffreddare per bene, è importante che la pallina si compatti con la cioccolata fusa

Asciugare...

Quando le cake pops saranno pronte, infilzatele nel piano che avete preparato e servitele ai vostri ospiti…

Cake Pops!

…o mangiatevele da soli…

Si mangia!

 

Buonissime!

8 Comments

  • giorgia 14/03/2014 at 17:36

    carinissimi e coloratissimi :DDD

    Reply

  • fioldisa 17/03/2014 at 07:39

    Che belli!!!!! ^-^

    Reply

  • finger food catering nyc 07/09/2014 at 23:36

    t have too many or too few people in one area at one time.

    s Liteware brand is not only affordable, but also economical made solely with recycled
    materials. Auditory learners are the ones who talk about the
    lesson the whole rest of the day.

    Reply

  • sigaretta elettronica 08/09/2014 at 05:36

    The craze for the smoeless cigarette has been phenomenal.
    Most restaurants and bars have banned smoking inside the establishment.
    For many, the use of E Cigarettes better choice when it comes tto your desire
    to smoke.

    Reply

  • Liquido Per Sigaretta Elettronica 09/09/2014 at 03:26

    Check out electronic cigarette reviews online to find the best product for your enjoyment.
    Our original list contained about 10 cheaap cigarettes.

    They offer metal carrying cases, portable charging metal
    cases, charger kits (for home and tthe car, and they even offer UK and EU
    wall adwptors in case you’re traveling) stainless steel
    and sterling silver fluted link charm necklaces that hold tthe e-cig, and
    stunning leather clutches that protect the batteries and cartridges, and
    also store smartphones, credit cards, and other small items.

    Reply

  • nanowrimo.org 06/10/2014 at 08:49

    All aspects spoken on were fairly vague and can go into greater detail,
    which will happen in the coming few days. Too much freedom is sometimes the cause of failure of some individuals, so it’s wise to stick to your planned schedule.
    So if you are looking for the quick buck, then there
    is not going to anything that is going to work.

    Reply

Leave a Comment